Il presidente Enrico Derflingher cucinerà il suo Risotto Regina Vittoria al Bella Restaurant. Il locale sarà il primo all’estero a ricevere la certificazione Asacert, l’azienda guidata da Fabrizio Capaccioli   L’eccellenza enogastronomica italiana va promossa e tutelata anche lontano dai confini dello Stivale. Lo sa bene Euro-Toques, che ha organizzato a Dubai, in occasione dell’Expo, una serata intitolata “Oltre […]

Anche nel 2022 Euro-Toques continuerà ad essere in prima linea nella formazione e nella promozione della nostra professione. Continua la lotta all’Italian sounding per tutelare il Made in Italy agroalimentare Non se ne può più. Questa altalena pandemica non sta sfibrando solo i mercati, ma anche il morale di gran parte del Paese. Sono ormai due anni […]

L’unione europea dei cuochi e ITA0039 by Asacert, la certificazione dedicata all’autenticità italiana nel mondo per il settore food, insieme per combattere l’agropirateria internazionale. La firma a Milano Serata di festa a Milano l’11 dicembre nei saloni di Palazzo Visconti. Fabrizio Capaccioli, amministratore delegato di Asacert e ideatore del Protocollo ITA0039, la Certificazione dedicata all’autenticità italiana nel mondo […]

Milano, 11 dicembre. È stato siglato a Palazzo Visconti l’accordo tra ITA0039 by ASACERT – la Certificazione dedicata all’autenticità italiana nel mondo per il settore food – ed Euro-Toques Italia, l’unione europea dei cuochi. Obiettivo: combattere il falso Made in Italy. A stringere l’accordo Fabrizio Capaccioli, AD ASACERT e Ideatore del Protocollo ITA0039 e lo chef […]

Serata di festa a Milano l’11 dicembre nei saloni di Palazzo Visconti. Fabrizio Capaccioli, amministratore delegato di Asacert e ideatore del Protocollo ITA0039, la Certificazione dedicata all’autenticità italiana nel mondo per il settore food, ed Enrico Derflingher, presidente di Euro-Toques International ed Euro-Toques Italia e Ambasciatore della Cucina italiana nel mondo, hanno siglato un accordo per combattere il falso Made in Italy. […]

L’agropirateria internazionale – ovvero la commercializzazione di prodotti falsamente identificati come Made in Italy – vale complessivamente 100 miliardi di euro ed è un fenomeno cresciuto del 70% in dieci anni. Parmesan, Prosek e altre eccellenze “copiate” all’Italia finiscono infatti sempre più sulle tavole di tutto il mondo. Questo quanto emerso dall’evento “Made in Italy ed eccellenze della cucina italiana. […]